Rilassamento Mente Corpo

Sono Esperta in Tecniche di Rilassamento Psico-Corporeo ,che utilizzo da anni, sia in psicoterapia sia in corsi per il benessere psicosomatico.

LA SCELTA DELLA TECNICA:

Non esiste una tecnica o una soluzione omologata, poichè ogni Persona per sua natura intrinseca è unica ed irripetibile” (Fulvianna Furini)

Rilassamento Muscolare Progressivo di E. Jacobson (1932) -Contrazione Distensione Agita P. Parietti (1965)

Tecniche attive nella quali lo stato di rilassamento: Muscolare per Jacobson / Rilassamento Psicosomatico per Parietti, è ottenuto per mezzo dell’esecuzione di molteplici e successive fasi di “Contrazione/Distensione Muscolare nei vari gruppi muscolari.

Edmond Jacobson

Trainig Autogeno Di Schultz (1932)

Tecnica passiva: “Distensione da Concentrazione” nella quale lo stato di rilassamento psicofisico è ottenuto per mezzo della concentrazione (pensiero) su specifici distretti corporei e l’utilizzo di specifiche formule verbali.

J. H. Schultz

Bioenergetica A. Lowen (1956)

E’ un modo di comprendere la personalità nei termini dei suoi “processi energetici”. Questi processi, cioè la produzione di energia attraverso la respirazione ed il metabolismo e la scarica di energia attraverso il movimento, sono le funzioni basilari dell’organismo. Utilizzabile anche come terapia.

Alexander Lowen

Terapia Immaginativa : Sogno da Svegli Guidato R.Desoille (1931) -Distensione Immaginativa P.Parietti (1965)

Tecnicamente indotte da una alterazione dello “stato di coscienza” quale base per l’attivazione della “produzione immaginativa”: elemento fondamentale per ogni forma di “terapia con le immagini”, dalla “Ipnosi” alle varie forme di “Imagerie Mentale”.

Piero Parietti
Grande Mestro a RIZA, onorata di essere stata tua allieva.

Sono tutte tecniche di rilassamento estremamente efficaci e “strutturate”, ossia che richiedono una formazione specifica e protocolli di esecuzione e analisi , applicabili sia individualmente che in gruppo.